Mappa  

I volti di Capodistria

»Nella nostra memoria il passato è quasi sempre nostalgico. Quando lo avviciniamo attraverso un’immagine adatta e positiva, può provocare piacere. Il progetto davanti a noi rappresenta una specie di resoconto, tinto liricamente del passato. L’immagine, in un certo senso, è sempre manipolata, ma nel nostro caso non altera e non nasconde i fatti. Tutto è cangiante e in movimento. Nell’attuale e quotidiana velocità di avvenimenti, nella globale e generale inondazione informatica, nell’instabilità dell’ideologico, nella varietà dell’accettabile, »l’erosione del mondo« diventa un processo che non ci sorprende più. La gioia che sentiamo ricordando la gioventù, rimane sempre. Perciò all’idea e all’opera di Zdenko Bombek vanno tutti i nostri elogi.«

1. Dejan Mehmedovič, (2012). V Bombek, Z.. Obrazi Kopra = I volti di Capodistria [prevod v italijanščino Lea Caharija] (str. 5-6). [Koper]: Pokrajinski muzej Koper, 2012

Per saperne di più

Il progetto »I volti di Capodistria« si basa sulla tecnica »ieri-oggi«; dopo aver acquisito vecchie fotografie di capodistriani risalenti dal periodo 1950-60-70, li ho (ri)fotografato nello stesso identico luogo, con la stessa identica posizione del corpo e mimica del volto, nello stesso periodo del giorno e dell'anno. Così, ho creato un interessante confronto tra vecchio e nuovo. Le fotografie mostrano lo sviluppo della città e, soprattutto, il cambiamento della persona. Affiorano così numerose testimonianze del passato, nostalgie, ricordi, aneddoti, legami familiari e amicizie. Il tutto naturalmente all'insegna di Capodistria e dei capodistriani. Attraverso le vecchie fotografie scopriamo la vita, il lavoro, la convivenza e i legami con la città di Capodistria.

Il periodo tra il 1950 e il 1980 a Capodistria era politicamente turbolento, architettonicamente saturo, economicamente espansivo e, a causa del grande pendolarismo giornaliero tra la città e i  dintorni, anche molto vario.

La mostra »I volti di Capodistria« suscita molti ricordi nostalgici dell'infanzia di quanti hanno lavorato al progetto come pure degli osservatori, capodistriani, che hanno riconosciuto i volti e i luoghi famosi della città e dei suoi dintorni.

Zdenko Bombek

Fotogalleria

Posizione

Informazioni

Autore della collezione digitale

Zdenko Bombek, Laura Chersicola...

Password

FOTOGRAFIJA, DOKUMENTARNA FOTOGRAFIJA, KULTURNA DEDIŠČINA, PORTRETNA FOTOGRAFIJA, Spominske fotografije, SPOMINI, stare fotografije

Data di pubblicazione

17.12.2018 13:58

Ultima modifica

16.01.2019 08:38

Možnost filtriranja

Ricerca

Tipo di contenuto

CATEGORIE
CATEGORIE
CATEGORIE
CATEGORIE

Organizzazione

Partner

Spletni portal KAMRA uporablja piškotke za boljše delovanje strani in vodenje statistike ogledov. Več si lahko preberete tukaj.
se ne strinjam
se strinjam