Mappa  
Balilla…da dove il nome? Per saperne di più

È giusto spiegare da dove proviene questo nome, che nel nostro ambiente ha ancora oggi una connotazione prevalentemente negativa.
Correva l'anno 1746, quando alcuni sodati austriaci nei pressi di Genova vollero
costringere gli abitanti locali ad aiutarli a tirare fuori un cannone dal fango. Da occupatori erano violenti e la gente ne aveva abbastanza finchè un ragazzo sedicenne gridò Che l`inse? (chi incomincia?) scagliando una prima pietra verso i soldati. Il ragazzo si chiamava Balilla (pallina).
Poi ci fu la guerra, che per l'Italia era molto importante. Ma il tutto, come detto, ebbe inizio proprio con quella pietra, con quel gesto. Il termine balilla è così diventato sinonimo di coraggio, risolutezza, forza... Tutto quanto era di nuovo, moderno, innovativo veniva chiamato Balilla. Poi il fascismo, in appena due decenni, abusò di questo nome sporcandolo. La gente del Litorale sloveno non dimenticherà mai che tutti i giovani dagli otto ai quattordici anni di età dovevano essere membri della gioventù balilla, dove venivano indottrinati nello spirito fascista.
 

Fotogalleria

Posizione

Informazioni

Contatti

Ivan Marković
Laura Chersicola
Sergej Čehovin

Password

Balilla, Fiat 508, RAZSTAVE, stari avtomobili

Data di pubblicazione

20.12.2012 13:35

Ultima modifica

27.12.2012 15:19

Možnost filtriranja

Ricerca

Tipo di contenuto

CATEGORIE
CATEGORIE
CATEGORIE
CATEGORIE

Organizzazione

Partner

Spletni portal KAMRA uporablja piškotke za boljše delovanje strani in vodenje statistike ogledov. Več si lahko preberete tukaj.
se ne strinjam
se strinjam